Sei un nuovo utente ?

IN PROVINCIA

Info
Appalti pubblici: Pubblicata la proposta ANAC per la qualificazione
16 Marzo 2018 
È stata pubblicata sul sito istituzionale dell’ANAC la proposta finalizzata all’adozione del decreto del MIT di cui all’articolo 83, comma 2, del Codice dei contratti pubblici (d.lgs. 50/2016) avente ad oggetto il sistema unico di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici di importo pari o superiore a 150.000 euro (SOA).
 
A tale proposito, si ricorda che l’articolo 84, comma 1, del Codice prevede che i soggetti esecutori a qualsiasi titolo di lavori pubblici di importo pari o superiore a 150.000 euro provano il possesso dei requisiti di qualificazione di cui all’articolo 83 mediante attestazione da parte degli appositi organismi di diritto privato autorizzati dall’ANAC.
 
La proposta è stata oggetto di due distinte consultazioni – cui ha partecipato anche l’ANCE – aperte dall’ANAC successivamente all’entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti pubblici e del conseguente decreto correttivo, d.lgs. 56/2017.
 
Conclusa la fase di elaborazione presso l’ANAC, spetterà quindi al MIT decidere in che misura condividere detta proposta e adottare il provvedimento definitivo che sostituirà l’attuale disciplina della qualificazione contenuta nel DPR 207/2010 (artt. da 60 a 96).
 

Si allega il testo della Proposta e la relativa Relazione AIR.